San Vito al Tagliamento

Migranti: Cri 'mediatrice' per lavoro

Zirak ha 27 anni, è fuggito da Mosul (Iraq) ed è arrivato in Italia quasi due anni fa. Nel suo Paese di origine cercava di pagarsi gli studi in business administration lavorando in un supermercato e ora vorrebbe continuare il suo percorso di studi proponendosi come lavapiatti o aiuto cuoco, grazie all'esperienza fatta come volontario. Omar invece ha solo 20 anni, viene dal Gambia, ed è sbarcato sulle coste siciliane un anno fa, si candida come giardiniere ma il suo sogno nel cassetto è diventare carabiniere. Sono due dei protagonisti del primo 'Career4Cas', che si è svolto oggi nel centro di accoglienza di Jesolo. L'evento, unico nel suo genere in Italia, organizzato dalla Croce Rossa Italiana che gestisce il Centro, ha dato l'opportunità ad oltre 20 richiedenti asilo ospiti della struttura, di presentare i propri curricula e avere colloqui conoscitivi individuali con diversi operatori economici della zona in vista della prossima stagione estiva.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie